NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
11
Sun, Dec
59 Nuovi articoli

Maltempo. Questa sera nubifragio ad Iglesias. Nuova allerta meteo della protezione civile

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Strade allagate e traffico in tilt questa sera ad iglesias per un violento e breve temporale. Una nuova ondata di maltempo è in arrivo di Sardegna. La Protezione civile ha diramato due bollettini di allerta meteo per rischio idrogeologico che scatteranno domani con criticità gialla (ordinaria) fino alle 12 per poi diventare arancione (moderata) nel resto della giornata. La situazione climatica è in evoluzione. Se dalla mezzanotte di oggi la criticità è stata definita ordinaria, le condizioni peggioreranno domani dopo mezzogiorno. Piogge, temporali e vento forte sono previsti nel Campidano, Iglesiente e Gallura e nei bacini Flumendosa-Flumineddu.
Secondo le previsioni fornite dall'ufficio meteo dell'Aeronautica militare di Decimomannu i cumuli d'acqua sulla costa orientale dell'Isola potrebbero raggiungere i 100 millimetri, in pratica in un giorno potrebbe piovere quanto in due mesi. Una situazione confermata anche dagli esperti di 3bmeteo.com. "E' imminente una nuova ondata di maltempo per colpa di un insidioso vortice ciclonico mediterraneo. Il primo bersaglio - conferma il meteorologo Edoardo Ferrara - sarà la Sardegna dove già entro mercoledì sera arriveranno piogge e temporali anche di forte intensità, con rischio di locali nubifragi". Il maltempo proseguirà anche giovedì, accompagnato da forti raffiche di vento con picchi di 55-60 chilometri orari in Gallura. Le zone più ventilate saranno infatti quelle esposte a nord. Mari agitati o molto mossi.
Intanto respiro di solliievo per qaunto riguarda l'allerta di ieri. Non ci sono stati i disastri tanto temuti, dopo che l’allerta meteo di elevata criticità codice rosso emanata dalla Protezione civile, in base alla quale molti sindaci, sia nel Sulcis Iglesiente sia nel Cagliaritano, hanno disposto per oggi la chiusura di tutte le scuole. A Sant'Antioco nella serata di ieri è stato avvertito solo il rombo dei tuoni e notato una notevole elettricità sul mare al largo della costa dove il ciclone sembra abbia scaricato tutta la sua minacciata potenza. Piogge intense sono cadute comunque in molti centri creando non pochi  problemi. Strade allagate in diversi quartieri sia a Iglesias che a Carbonia con grossi disagi sia per gli automobilisti in transito sia per i residenti delle zone più soggette a subire l’invasione dell’acqua. 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità