NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
08
Thu, Dec
61 Nuovi articoli

Porto Pino. Sbarco di 3 migranti irregolari sono sbarcati a Cala Piombo

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Ancora uno sbarco di extracomunitari nel sud Sardegna. Questa volta il luogo dello sbarco è stata la costa di Porto Pino.  Ad essere stata informata del fatto è stata la Sala Operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Antioco che ha ricevuto la notizia da parte del personale della motovedetta dell’Esercito Italiano. Nella tarda mattinata la motovedetta del primo reggimento corazzato ha intercettato e poi fermato al largo di Cala Piombo un barchino in legno di circa 5 metri di lunghezza dotato di un motore fuoribordo enduro yamaha di 40 cavalli con a bordo tre  cittadini extracomunitari di età compresa tra i 29 e i 27 anni. Tutti maschi e in buone condizione di salute di probabile nazionalità algerina partiti presumibilmente dal porto di Annaba. L'imbarcazione poi raggiunta dalla motovedetta della guardia costiera di Sant'Antioco è stata rimorchiata fino al Porto di Teulada  dove è stata posta sotto sequestro unitamente ad un gps. I tre extracomunitari sono stati invece consegnati ai carabinieri della stazione di Teulada che hanno provveduto al riconoscimento e al termine delle prime formalità di rito i tre migranti sono stati trasferiti al C.A.R.A. di Elmas per il proseguo delle attività di identificazione da parte dell’ufficio immigrazione della Questura di Cagliari.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità