NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
07
Wed, Dec
64 Nuovi articoli

Porto Pino. Nemmeno a dicembre si fermano gli sbarchi di clandestini

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Ancora sbarchi di clandestini nel Sulcis e ancora a Portopino. La scorsa notte, intorno all’una, sono stati notati dagli abitanti del posto quattro giovani extracomunitari che si aggiravano nella borgata. Avvisati  i carabinieri immediatamente sul posto sono state inviate le pattuglie dei carabinieri delle stazioni di Santadi e Cortoghiana che hanno rintracciato i quattro ed hanno provveduto alla loro identificazione. Si tratta di persone di sesso maschile, maggiorenni, di nazionalità algerina, sbarcate in una località non meglio precisata, in quanto l’imbarcazione utilizzata non è stata trovata, Questa mattina i quattro giovani sono stati trasferiti questa mattina al C.A.R.A. di Elmas per il proseguo delle identificazioni. Questa mattina intorno alle 10 gli agenti di polizia di Stato di Carbonia hanno rintracciato altri 9 extracomunitari, tutti di sesso maschile e in buone condizioni di salute che si aggiravano per il paese. Anche questi,  di presumibile nazionalità algerina, maggiorenni,sono sbarcati nel corso della notte  in una località non precisata. Trasferiti a Carbonia nel pomeriggio anche loro sono stati trasferiti  al C.A.R.A. di Elmas. Alle ricerche ha partecipato anche il velivolo A 109 Nexus CC 41 dell’XI NEC di Cagliari Elmas che per ha sorvolato l’intero comprensorio alla ricerca del natante che non è stato ancora trovato.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità