NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
06
Tue, Dec
56 Nuovi articoli

Tratalias. Due ladri seriali arrestati nella notte.

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi


Erano specializzati in furti in appartamento. Ieri notte però per loro è andata decisamente male: A.L. 35enne di tratalias, celibe, disoccupato, pluri pregiudicato, ed E. M. 31 anni celibe, disoccupato, pluri pregiudicato anch'egli di Tratalias sono stati arrestati in flagranza di reato con l'accusa di furto con scasso. A mettersi di traverso nei loro affari è stato un carabiniere che era in caserma ma fuori servizio. Era circa l'una di notte quando il militare ha sentito dei rumori sospetti giungere dalla strada vicino alla caserma. Così ha chiamato subito il comandante della stazione ed insieme si sono diretti verso i rumori che giungevano da una abitazione ubicata al numero 1 di in via belvedere di proprietà di un pensionato di 84 anni che era al momento assente. Poco dopo in rinforzo è giunta anche la pattuglia della stazione carabinieri di Narcao che erano impegnati in un servizio notturno di controllo entrati insieme all’interno dell’abitazione Trovavano, con loro grande sorpresa, i due compari all’interno della camera da letto intenti a rovistare negli armadi. In particolare uno di loro indossava un passamontagna sul volto e dei guanti. Il secondo invece indossava un paio di guanti in lattice, un martello in mano e due collant come calzari al fine di non lasciare impronte. A loro carico inoltre è stata rinvenuta numerosa attrezzatura da scasso che è stata poi sequestrata. Dai primi accertamenti è emerso che i due scassinatori erano entrati all’interno dell’abitazione mediante l’effrazione della porta dell’ingresso. Dopo aver trascorso la notte in cella di sicurezza a Carbonia i due ladri nella mattinata sono stati giudicati con rito direttissimo presso il tribunale di Cagliari.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità