NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
03
Sat, Dec
62 Nuovi articoli

Masainas. Coltiva in casa canapa indiana. Arrestato dai carabinieri

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

La disponibilità di canapa indiana girava insistentemente da mesi nel Sulcis. Così nei giorni scorsi i carabinieri hanno chiuso il cerchio e hanno arrestato per illecita coltivazione di sostanze stupefacenti A.T. 43 anni  residente a Masainas  celibe, disoccupato che era seguito da tempo dalle forze dell'ordine. Ad operare, a conclusione delle indagini, sono stati i carabinieri di Giba  competenti anche per il territorio di Masainas  che ieri sono andati a trovarlo a casa per verificare la notizia che girava insistentemente nel sulcis. Nel corso della perquisizione domiciliare effettuata presso la sua residenza, l'uomo è stato trovato in possesso di 15 piante di canapa indiana dell’altezza da cm.40 a cm.70, invasate e occultate all’interno di un piccolo locale adibito a magazzino, munito di illuminazione per la coltivazione interna e molto ben organizzato. L'arrestato su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato accompagnato presso la sua abitazione in attesa di essere giudicato con rito direttissima nella mattinata di oggi. Quanto rinvenuto veniva posto sotto sequestro e tenuto presso quel comando a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità