NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
02
Fri, Dec
67 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Atto intimidatorio. Bruciata l'auto dell'assessore Mariella Piredda

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Un atto intimidatorio è stato messo a segno la notte scorsa ai danni dell'assessore alle politiche sociali del Comune di Sant'Antioco Mariella Piredda. Ignoti hanno dato alle fiamme l'auto dell'amministratore, una citroen C3 di appena un anno di vita, posteggita in via Quasimodo vicino all'abitazione. Le fiamme si sono sviluppate poco prima delle due di notte bruciando completamente il vano motore e la parte anteriore dell'auto rendendola paricamente inutilizzabile. Sul posto sono giunti i carabinieri che hanno avviato indagini per cercare di risalire agli autori dell'atto criminale e i vigili del fuoco del distaccamento di Carbonia che hanno spento le fiamme e bonificato la zona. "un atto che mi amareggia- ha detto a caldo l'assessore- non ho mai ricevuto minacce ma - continua Mariella Piredda- nè le fiamme o altro fermerà il mio impegno verso la comunità perchè credo al lavoro che faccio a amo il mio paese. Andrò avanti- conclude L'assessore- con tutta la mia forza!".

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità