NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
23
Mon, Oct
64 Nuovi articoli

Carbonia. I lavoratori del Consorzio di bonifica hanno sospeso la protesta

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

I lavoratori del Consorzio di bonifica hanno sospeso la manifestazione di protesta iniziata questa mattina con l’occupazione della sede di via Catania, a Carbonia, dopo aver ricevuto la notizia, dal direttore tecnico Pier Francesco Testa, che domani riceveranno gli stipendi di febbraio, e la convocazione di un incontro per giovedì da parte del commissario straordinario, l’avvocato Carlo Augusto Melis.
I lavoratori lamentano alcune mensilità arretrate ed una situazione di discriminazione, rispetto ai colleghi degli altri due consorzi di bonifica, del Cixerri e della Sardegna Meridionale, che sono stati accorpati recentemente in un unico consorzio del Sud Sardegna con il Consorzio del Basso Sulcis. Chiedono una regolarizzazione degli stipendi arretrati e garanzie per il futuro.

GP Cirronis

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna