NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
64 Nuovi articoli

Teulada. Controlli motovedetta carabinieri nelle acque antistanti il poligono militare

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Attraccano con gommoni e barche da diporto oltre i limiti consentiti dalle ordinanze marittime e passeggiano nella spiaggia interdetta. Sette persone multate dai carabinieri del nucleo marittimo.  Sabato pomeriggio a Teulada  nella specchio acqueo antistante Cala Zafferano, all'interno della zona militare ricadente nel poligono di Capo Teulada tra le 14.30 e le 17.30 sono stati effettuati da parte della motovedetta cc 707 di stanza a Sant’Antioco, con la collaborazione di un elicottero del nucleo carabinieri di Elmas e  della motovedetta g275 del 1º reggimento corazzato, coadiuvati da personale a terra una serie di controlli per identificare le  persone e barche che, nonostante il divieto, si trovavano all'interno della zona interdetta. Nel corso del controllo, sono stati controllati 12 natanti da diporto, tra cui diversi a noleggio, elevando ai comandanti/responsabili delle barche, sia turisti che locali, sette violazioni amministrative per la violazione dell’ordinanza della capitanera di porto di Cagliari che prevede che nelle acque antistanti il poligono militare, per ragioni di sicurezza, è consentito solamente il transito finalizzato alla navigazione mentre la balneazione è consentita fino a meno 5 metri dalal batigia mentre è tassativamente proibito  l'ancoraggio, l'approdo e tutte le altre attività nautiche. Le forze deell'ordine hanno anche sorpreso alcune delle persone sanzionate che, oltre alla sosta e alla balneazione, erano scese a terra passeggiando nell’area del poligono, dove attualmente sono in corso le attività di bonifica da parte di personale dell’esercito, finalizzate alla rimozione di eventuali residui di ordigni. I carabinieri ricoldaco che  tutti i giorni feriali, in tale area adiacente la penisola interdetta, per le bonifiche in corso, come indicato nelle ordinanze emesse dalle capitanerie di porto di Cagliari e Sant’Antioco dalle 06.30 del mattino alle 16.00 del pomeriggio è vietato anche il transito. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna