NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
25
Sat, Nov
56 Nuovi articoli

Calasetta. Brucia una veranda di una villetta bifamiliare in località Brico Scarperino

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Momenti di paura ieri pomeriggio in località Brico Scarperino a Calasetta. Un incendio, scoppiato intorno alle 13, ha devastato una veranda sul retro di una villetta bifamiliare che si trova all'interno di una piccola zona alberata ad un centinaio di metri dalla discoteca acquarium, abitata nella stagione estiva da una coppia di San Giovanni Suergiu. Uno dei proprietari, di 75 anni, è stato trasportato da un'ambulanza del 118 al pronto soccorso dell'ospedale Sirai per un principio di soffocamento da fumo che per fortuna si è risolto senza danni. L'incendio ha interessato anche una veranda attigua che è stata danneggiata parzialmente. Dopo l'allarme sul posto a spegnere le fiamme sono intervenuti le squadre antincendio di Forestali e barracelli di Sant'Antioco, vigili del fuoco di Carbonia, volontari dell'Asso Sulcis Onlus e vigili urbani di Calasetta. L'incendio che ha completamente incenerito, infissi, copertura e mobili, arredi e suppellettili della veranda ha impegnaato per alcue ore le squadre antincendio sia per spegnere le fiamme, bonificare l'area e mettere in sicurezza la villetta che è divisa tra due proprietari. Il rapido intervento delle squadre antincendo ha impedito che le fiamme si propagassero per tutta la casa e nella zona boscata intorno alla villetta scongiuirando così ulteriori danni. Dai primi accertamenti, eseguiti dai vigili del fuoco del distaccamento di Carbonia, le fiamme sarebbero partite da un barbecue che era all'interno della veranda sul lato posteriore della costruzione, costituita da un tetto con  travi in legno che sorreggono una copertura in lamiera zincata, che doveva essere utilizzato per preparare il pranzo. La fiammata che ne è scaturita è diventata ben presto incontrollabile riducendo in cenere quanto si trovava nella veranda.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna