NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
21
Thu, Sep
68 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Disoccupato di 55 anni coltiva canapa in casa. Arrestato

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

E' stata decisamente un domenica sfortunata per un 55/enne di Sant'Antioco. I carabinieri della locale stazione, lo hanno arrestato in flagranza di reato  con l'accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti. Era pomeriggio quando i carabinieri di Sant'Antioco hanno busssato alla porta dell'abitazione in pieno centro di R. Z.,  disoccupato 55enne, per effettuare  una perquisizione domiciliare. L'operazione ha chiuso una settimana di mirati servizi portati avanti dai militari dell'arma della locale stazione. Nella perquisizione i carabinieri hanno trovato una vera e propria serra professionale munita di impianto di riscaldamento, di raffreddamento e sistema di irrigazione. Oltre una notevole quantità di fertilizzante ed altro materiale necessario per il buon andamento della serra i carabinieri hanno trovato e sequestrato anche undici piantine di canapa indiana, tra i 30 centimetri e poco più oltre il metro di altezza, per un totale di circa un chilo e 300 grammi di prodotto. Inoltre 150 grammi circa di marijuana già essiccata, un vasetto contenente olio di canapa indiana e haschish dop, prodotto questo sequestrato nel sulcis per la prima volta e due bilancini di precisione. Al termine delle formalità di rito, su disposizione dell'Autorità giudiziaria, lo hanno riaccompagnato presso la sua abitazione in attesa del processo  che è stato celebrato ieri mattina presso il Tribunale di Cagliari con  rito direttissimo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna