NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
03
Sat, Dec
61 Nuovi articoli

Portoscuso. Il limo verde nel porto turistico erano solo microalghe. Mistero risolto

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Finalmente  svelata la natura di quella sostanza verde  che dal 15 maggio  scorso galleggiava   nel   porto   turistico  di  Portoscuso. Una situazione che aveva allarmato molti cittadini. La sostanza, inizialmente, si presentava in modo così denso, compatto e inusuale che le segnalazioni pervenute alla Capitaneria di Porto di Portoscuso   l'avevano definita “vernice  verde”. Immediati gli intervenuti effettuati sul posto dai militari della Guardia Costiera   di   Portoscuso  per  valutare  la   situazione. Grazie alla pronta reazione del Concessionario del  Porto turistico  e  dello  stesso  Comune, si è stabilito   di   delimitare l’area con panne galleggianti in attesa di un   responso ufficiale. Una situazione preoccupante che ha spinto il sindaco di Portoscuso, Giorgio Alimonda, a valutare personalmente in loco quanto stesse accadendo. Da una prima analisi visiva si è potuto subito stabilire che  non si trattasse di una sostanza chimica oleosa o ricca di solventi. “In questi casi però- spiegano in capitaneria-  si procede con la massima attenzione ipotizzando sempre il peggio”. Per fortuna niente di preoccupante. Il responso dell'arpas infatti ha addebitato l'inconveniente ad un aumento di microalghe del genere Alexandrium che proliferano quando si verificano alte temperature e in   acque   con   poco   ricircolo. In pratica proprio con  le   condizioni che si sono verificate in quei giorni di maggio. “Con estrema soddisfazione – è il commento dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Portoscuso – si può  considerare   l’evento   come   una   bella   esercitazione  della guardia costiera”

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità