NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
63 Nuovi articoli

Carbonia. martedì 22 marzo 2016: “Incendi” – Stagione di Prosa

Spettacolo
Aspetto
Condividi

Martedì 22 marzo, alle 20.45, il Teatro Centrale di Carbonia, in Piazza Roma, , ospita lo spettacolo di prosa “Incendi”, proposto dal CeDAC/Circuito Multidisciplinare della Sardegna, con il patrocinio del Comune di Carbonia.

“Incendi” di Wajdi Mouawad, quarto appuntamento della stagione di prosa 2016, è uno spettacolo portato in scena da Sardegna teatro, con la regia di Guido De Monticelli.

Incendi riesce a farci rivivere gli sconvolgenti orrori della guerra in Medioriente con cui abbiamo imparato a convivere e, insieme, a farci commuovere profondamente e a comunicarci un fortissimo senso della vita, perfino della leggerezza e dell’incanto. Questa opera ha dell’epopea, a un tempo antichissima e modernissima, intessuta con i fili del sangue e delle parole che combattono e risanano: un’odissea che Mouawad affida a due fratelli gemelli, Jeanne e Simon, due giovani d’oggi, che vivono nella stessa città occidentale in cui lui si è trovato a crescere. Il loro sarà un lungo viaggio verso il mistero della propria origine. Tutto nasce dall’apertura del testamento lasciato dalla madre appena morta: un silenzio ostinato ed enigmatico aveva accompagnato la donna nei suoi ultimi anni di vita. In lei era l’indicibile. Ora, a ciascuno dei due giovani, lascia una lettera: destinata l’una al padre che essi credevano morto, l’altra al fratello di cui ignoravano l’esistenza. La vicenda assume il carattere dell’inchiesta, l’inseguimento di un enigma da sciogliere, che porterà i due ragazzi a ripercorrere i sentieri di quel paese lontano, paese di guerre fratricide, sulle orme della madre e di se stessi.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna