NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
63 Nuovi articoli

Sant’Anna Arresi. Sette giorni di teatro dal 27 luglio al 3 agosto

Spettacolo
Aspetto
Condividi

La Cernita Teatro in collaborazione con il Comune di Sant’Anna Arresi hanno allestito anche quest'anno il Festival per un Teatro Sociale di Tutti e per tutti. E' la quinta edizione di Sant’Anna Arresi Teatro diretto da Monica Porcedda e realizzato grazie al contributo della Regione Autonoma della Sardegna – Ass.to della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Spettacolo e Sport, con il supporto dell’Associazione Candiani Portopino, della Cantina Mesa e la Comunità di Sant’Anna Arresi.
Dal 27 luglio al 3 agosto, in un clima di sperimentazione continua, i luoghi più significativi del paese centro del territorio Sulcitano, si animeranno di parole e musica: dall’Anfiteatro Piazza del Nuraghe al Parco del Municipio, passando per il Nuraghe Arresi e il Centro di Aggregazione Sociale fino ad arrivare al mare di Belvedere Portopino saranno il palcoscenico temporaneo in cui si susseguiranno spettacoli e laboratori teatrali. Come le precedenti edizioni, dal 2012 ad oggi, la V edizione di Sant’Anna Arresi Teatro Festival si svolgerà all’insegna del Teatro della partecipazione, un Teatro che non si esaurisce nel singolo atto ma gioca un ruolo fondamentale all’interno della società, contribuendo, attraverso laboratori e workshop, alla crescita del singolo così come del gruppo sociale. Nell’arco di sette giornate, un ricco e fitto programma, rivolto a tutti e per tutti, coinvolgerà il pubblico fino a renderlo protagonista, la rassegna si concluderà infatti il 3 agosto al Nuraghe Arresi con la performance dei partecipanti al laboratorio Il Corpo e la Voce, diretto da Maurizio Saiu e teso ad indagare la percezione di noi stessi in uno scenario sociale e culturale di grandi conflitti.
V.F. photo Fabrizio Leo

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna