NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
04
Sun, Dec
59 Nuovi articoli

Sant’Anna Arresi. Festival per un Teatro Sociale di tutti e per tutti Dal 27 luglio al 3 agosto

Spettacolo
Aspetto
Condividi

Mercoledì 27 luglio prenderà il via il Festival per un Teatro Sociale di Tutti e per tutti, la quinta edizione di Sant’Anna Arresi Teatro diretto da Monica Porcedda della compagnia teatrale La Cernita, organizzato in collaborazione con il Comune di Sant’Anna Arresi e realizzato grazie al contributo della Regione Autonoma della Sardegna – Ass.to della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Spettacolo e Sport, con il supporto dell’Associazione Candiani Portopino, della Cantina Mesa e la Comunità di Sant’Anna Arresi.
In un clima di sperimentazione continua, i luoghi più significativi del paese centro del Sulcis Iglesiente, si animeranno di parole e musica: dall’Anfiteatro Piazza del Nuraghe al Parco del Municipio, passando per il Nuraghe Arresi e il Centro di Aggregazione Sociale fino ad arrivare al mare di Belvedere Portopino saranno il palcoscenico temporaneo in cui si susseguiranno spettacoli e laboratori teatrali.
Il primo appuntamento è fissato per le 19.30 al Parco del Municipio con un laboratorio teatrale dedicato ai bambini e alle famiglie diretto da Monica Porcedda e Maria Giulia Cirronis. Sempre al Parco del Municipio, alle 21.30 andrà in scena lo spettacolo Iqbal, la storia del bambino pakistano simbolo della lotta contro il lavoro infantile. Alle 22.30 le parole e le note del cantautore Nepomuceno Bolognini saranno il preambolo allo spettacolo I War Born di e con Daniele Pettinau e Cristina Olianas: un contenitore di scene, immagini, ispirazioni e suggestioni sul tema dei conflitti armati e la violazione dei diritti umani attraverso gli occhi del clown.

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità