NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
08
Thu, Dec
61 Nuovi articoli

Carbonia. 21 maggio 2016: “La Notte dei Musei”

Eventi Manifestazioni
Aspetto
Condividi


Anche quest’anno il “Museo del Carbone” aderisce a “La Notte Europea dei Musei”, manifestazione internazionale, giunta alla sua XII edizione, promossa dal Ministero della Cultura e della Comunicazione francese (La Nuit des Musées). La “Notte dei Musei” è  patrocinata dal Consiglio d’Europa, dall’Unesco e dall’ICOM (International Council of Museums).
 
L’apertura notturna straordinaria del Museo del Carbone (Grande Miniera di Serbariu) è prevista per sabato 21 Maggio 2016 con il seguente programma:

Ore 21.00, all'interno della Lampisteria, concerto Kintsugi. Ingresso Gratuito. Durante il concerto si esibiranno Mario Frezzato, oboe e corno inglese e Michele Uccheddu, percussioni e live electronics.

Kintsugi è un progetto di ricerca musicale, ideato nel 2013 dall’oboista e docente Mario Frezzato con la collaborazione del pianista/regista del suono Davide Tiso, integrato dalla presenza di Michele Uccheddu, con percussioni ed elettronica. Esplorando le potenzialità timbriche di strumenti acustici e utilizzando l’elettronica, il progetto intende armonizzare tradizione e creatività, alternando opere scritte alla libera improvvisazione, fuori da particolari generi o etichette. Sensibile ai temi più pressanti della contemporaneità, privilegia spazi e contesti inediti, in integrazione con altri linguaggi espressivi.

Ore 21/22/23
Visite guidate della galleria sotterranea al buio, con l'ausilio di piccole torce individuali
Biglietto ridotto: 6 euro.
Una versione diversa della visita in sottosuolo, suggestiva ed emozionante, possibile soltanto una volta all'anno.  La visita guidata della galleria sotterranea dura circa un'ora.

Alla notte dei musei aderisce anche il museo Ferruccio Barreca di Sant'Antioco

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità