NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
07
Wed, Dec
64 Nuovi articoli

Sassari. L'ordine dei giornalisti promuove due seminari per non dimenticare le guerre dimenticate

Eventi Manifestazioni
Aspetto
Condividi

 

Padre Giulio Albanese, il missionario comboniano direttore della rivista “Popoli e Missione” e fondatore dell'agenzia MISNA (Missionary International Service News Agency), chiusa nonostante l'impegno dei giornalisti italiani per tenerla in vita, sarà a Cagliari e a Sassari il 25 e 26 maggio per parlare di guerre dimenticate. Assieme a lui ci sarà la professoressa Patrizia Manduchi, docente di Storia e istituzioni dei paesi islamici all'Università di Cagliari.

Padre Albanese collabora con varie testate giornalistiche per i temi legati all'Africa e al Sud del mondo tra cui Avvenire, Vita, Radio Vaticana e il Giornale Radio Rai. Dal febbraio del 2007 insegna "giornalismo missionario/giornalismo alternativo" presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma ed è direttore delle riviste delle Pontificie Opere Missionarie.
 
L'ultimo libro di padre Albanese si intitola “Vittime e carnefici nel nome di Dio”. Sarà dunque una interessante occasione di confronto per conoscere, con il contributo della professoressa Manduchi, qualificata “islamista”, i motivi del dramma che milioni di persone stanno vivendo in molte parti del mondo. E anche per capire meglio e interpretare il fenomeno epocale delle migrazioni.
 
Il seminario, dal titolo “Comunicare le guerre dimenticate per non dimenticare”, fa parte del programma di formazione continua ed è organizzato dall'Ordine dei giornalisti in collaborazione con la Delegazione regionale Caritas Sardegna, e con l’UCSI Sardegna. Si svolgerà domani, mercoledì 25 maggio 2016, a Cagliari, dalle 14 alle 17, nella sede dell’Unione Sarda in piazza Unione Sarda e giovedì 26 maggio 2016 a Sassari, dalle 14 alle 17, nell’Aula Magna del dipartimento Polcoming dell’Università di Sassari, in viale Mancini, 5. Ognuno dei due incontri darà diritto a 5 crediti formativi per i giornalisti.
 
Oltre a padre Giulio Albanese e alla professoressa Patrizia Manduchi, interverranno Francesco Birocchi, presidente ODG Sardegna e Mario Girau, presidente UCSI Sardegna. Coordinerà Maria Chiara Cugusi (Caritas Sardegna, Area comunicazione e GREM, Gruppo regionale di educazione alla mondialità).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità