NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
03
Sat, Dec
59 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Al via la Summer School 2015

Cultura
Aspetto
Condividi


Diretta dall'archeologo Michele Guirguis, docente del Dipartimento di Storia Scienze dell'uomo e della formazione, scuola e ricerca si svolgono parallelamente alle indagini archeologiche a Sant`Antioco nell'area del Cronicario, e a Monte Sirai nell'area dell'Acropoli e della Necropoli, in accordo con la Soprintendenza archeologica e con la collaborazione della società Ati Ifras. Oltre venti le conferenze serali previste presso lasala consiliare di sant'Antico con inizio 19.00, tenute dai maggiori specialisti della civiltà fenicia e punica. Sono destinate agli studenti che partecipano alle ricerche sul campo, ma anche a tutto il pubblico degli interessati, nell'ottica di una condivisione a largo spettro delle tematiche legate alla conoscenza del passato e dei Beni Culturali e Archeologici del territorio. Due i macroargomenti che saranno approfonditi dagli studiosi: i Fenici tra Oriente e Sardegna nel I millennio a.C. e le nuove prospettive di studio suggerite dalle ricerche in atto. La manifestazione si chiama Archeomedsites ed è un progetto di cooperazione transfrontaliera tra Italia, Tunisia e Libano, che vede la Direzione Generale per il paesaggio, le belle arti, l'architettura e l'arte contemporanee del MiBACT come capofila. Finanziato nell’ambito del Programma ENPI CBC Med 2007-2013. ArcheoMedsites nasce con l’obiettivo di aumentare le capacità di pianificazione strategica delle istituzioni centrali e locali nel governo e gestione di siti storici ed archeologici selezionati mediante lo scambio di conoscenze e buone pratiche, su un territorio che abbraccia tre continenti.

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità