NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
23
Wed, Aug
36 Nuovi articoli

Carbonia. Area archeologica di Monte Sirai e Sistema Museale

Cultura
Aspetto
Condividi

Il pianoro di Monte Sirai ospita un importante sito fenicio costruito nella seconda metà dell’VIII sec. a.C. e occupato dai Cartaginesi nel corso della seconda metà del VI secolo a. C.. Intorno al 110 circa a. C. il sito fu abbandonato e mai più ripopolato, se non in sporadiche occasioni. Il sito è composto da villaggio, necropoli fenicia, necropoli cartaginese e tofet, area cimiteriale sacra in cui venivano seppelliti bimbi morti prematuramente prima di essere presentati alla società.
Il suggestivo Parco Archeologico di Monte Sirai è visitabile dal martedì alla domenica con orari estivi ed invernali. Del Sistema Museale del Comune di Carbonia, oltre a Parco Archeologico di Monte Sirai, fanno parte anche il Museo Archeologico Villa Sulcis, Museo dei
Paleoambienti sulcitani PAS - E.A. Martel e il Parco Archeologico Sa Grutta di Cannas di Sotto. Il biglietto cumulativo comprende: Museo Villa Sulcis + Museo Pas + Parco Archeologico di Monte Sirai. Ai Musei e Parchi archeologici del Sistema Museale si aggiunge un gioiello
di archeologia industriale: il Museo del Carbone.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna