NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
21
Fri, Jul
56 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Nominata dal sindaco la nuova giunta con cinque assessori

Politica Locale
Aspetto
Condividi


La crisi politica che si era aperta nella maggioranza che guida Sant'Antioco è stata risolta nel breve giro di alcuni giorni. L'annuncio in tarda mattina con una nota stampa. "In tempo record" dice il Sindaco Mario Corongiu, che pone l’obiettivo di "continuare ad Amministrare il Paese davanti ad ogni singolare mania di protagonismo". Ed è proprio su questo che in soli 5 giorni è riuscito a fare quadrato assieme alla Maggioranza che resiste, si legge, e va avanti nonostante le dimissioni dell’ex Vice Sindaco. Ridistribuzione delle deleghe con il Sindaco che mantiene ad interim Lavori Pubblici e Manutenzioni e sarà affiancato come Vice Sindaco da Marco Massa che è il nuovo Assessore con deleghe alla Cultura, Turismo e spettacolo. L’altra new entry è Gianni Cammilleri assessore alle Attività Produttive, decoro urbano e verde pubblico. Restano in giunta Pasquale Renna che alle deleghe di cui era già titolare, ovvero Suap e edilizia privata, si occuperà anche di Urbanistica e Ambiente. Paolo Garau confermato per Amministrazione Generale, Patrimonio, Demanio e tributi, Personale e protezione civile. Mariella Piredda invece è stata confermata ai Servizi Sociali, politiche giovanili, Sport e servizi cimiteriali. "Dimissioni ormai superate quindi - sottolinea Mario Corongiu - e squadra determinata a portare avanti il programma amministrativo sino al termine della legislatura>".

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna