NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
65 Nuovi articoli

Cagliari. La Rsu eurallumina ha incontrato l’amministratore delegato dello stabilimento

Politica Locale
Aspetto
Condividi



Passi avanti nell'iter per il riavvio dello stabilimento eurallumina di Portovesme. La regione ha confermato che la convocazione della conferenza dei servizi avverrà immediatamente dopo la conclusione dell’iter autorizzativo per la riapertura della fabbrica. Al termine della riunione tra SAVI ed Eurallumina di questa mattina la Rsu Eurallumina ha incontrato infatti l’amministratore delegato dello stabilimento di Portovesme Ingegner Vincenzo Rosino. L'ingegner Rosina ha definito la riunione odierna costruttiva ed importante perché ha permesso di entrare nei dettagli tecnici della procedura di autorizzazione. Nel corso della riunione l'A.D. ha anche informato di aver comunicato all’Ente autorizzativo che la società Eurallumina risponderà puntualmente ad ogni richiesta pervenuta e che le due integrazioni sono già in fase di realizzazione con incarichi affidati a studi professionali esterni. Successivamente i rappresentanti dei lavoratori hanno incontrato l’Assessore all’Ambiente della Regione Sardegna Donatella Spano con il suo staff: il Capo di Gabinetto Franco Corosu e la Direttrice generale Paola Zinzula. Nel confronto è stata confermata dall’ente e dagli uffici preposti la massima attenzione e la volontà di comprimere, per quanto consentito dalle norme, i tempi per “avviare la procedura“ che avverrà contestualmente al deposito delle ultime documentazioni integrative richieste e alla pubblicazione dell'avviso di avvenuto deposito della documentazione autorizzativa. Comuque, hanno sottolineato i sindacati, la mobilitazione e il monitoraggio dei lavoratori Euralumina proseguirà in tutte le fasi del percorso in capo al SAVI.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna