NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
06
Tue, Dec
56 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Al porticciolo soffia vento di bufera

Politica Locale
Aspetto
Condividi

Scoppia la protesta dei diportisti di Sant'Antioco sulle quote da versare per i mesi di febbario, marzo e aprile di quest'anno per gli attracchi al porticcciolo turistico. Ieri i diportisti hanno diffuso un comunicato di protesta che pubblichiamo integralmente.

"Ancora una volta viene messo in evidenza quanto sia più importante sfruttare da parte della Politica locale, le debolezze di una condizione al quanto precaria che per anni ha visto la gestione del Porticiolo di Sant'Antioco sempre di più nel degrado. Oggi dopo la chiusura e l'abbandono quasi totale del Porticiolo con la messa in opera di transenne che da più di un mese, rendono quasi inaccessibile lo stesso porticiolo, rendendolo anche poco conforme nell'eventualità di un intervento urgente legato alla sicurezza o altro. Ci troviamo Come se tutto non bastasse, nonostante si paghi regolarmente la quota d ormeggio, alla beffa..coordinata dal comune e con l'ausilio di comuni cittadini, che pretendono il pagamento di ulteriori quote di denaro da elargire Per tre mesi esattamente da febbraio ad Aprile 2016, il tutto, accompagnato anche da minacce per coloro che decidessero di non pagare all ipotetico gestore nominato dal comune.

Il tutto, nonostante veda la concessione del Porticiolo in gara per una nuova acquisizione per dieci anni attraverso un bando Regionale che scadeva il 10 di Febbraio 2016.

Pertanto per quanto ci riguarda come diportisti rivendichiamo i nostri diritti che sono quelli di aver già pagato le quote dovute a seguito della concessione del posto barca, inoltre si rivendica un rispetto nei confronti di chi finora ha pure contribuito affinché i pontili venissero non solo controllati , ma in alcuni casi anche manutenzionati a proprie spese.
Inoltre si pretende serietà da parte del comune e Regione, affinché si dia corso velocemente dal momento che dal 10 di febbraio è terminata la gara per il bando di acquisizione del Porticiolo, con la nuova società che si è aggiudicato l'appalto per i prossimi 10 anni, evitando pertanto l'utilizzo di porcherie o altri imbrogli fini solamente ad interessi personali.

Rimane comunque certo che come diportisti se sarà necessario, faremmo tutte le azioni per la tutela degli interessati e anche alla tutela di una struttura che può essere solo d'aiuto per un rilancio turistico dell'isola di Santantioco.
Diportisti Porticiolo turistico Sant'Antioco".

Diportisti Porticiolo turistico Sant'Antioco

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità