NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
04
Sun, Dec
59 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Genti Noa: Via Torino, nessun intervento migliorativo

Politica Locale
Aspetto
Condividi


Sulla messa in sicurezza della strada di Maladroxia e il bisogno di intervenire anche su via Torino portata in discussione in consiglio comunale dal rappresentante di Genti Noa il gruppo di opposizione, con una nota, riporta in primo piano la vicenda.

"E’ trascorso oltre un anno dal 26 febbraio 2015, durante il quale il consigliere Alberto Fois del gruppo Genti NOA, in occasione di una seduta di consiglio comunale, sollevò, durante la discussione sulla messa in sicurezza della strada di Maladroxia, l’urgente bisogno di intervenire anche nell’arteria di via Torino.
Durante la discussione, il sindaco, sollecitato anche da altri consiglieri di maggioranza e opposizione che sollevarono obiezioni anche sulla sicurezza di altri tratti stradali urbani, si impegnò verbalmente a convocare il prima possibile un incontro tra maggioranza e opposizione per affrontare tale problematica.
Da allora, per l’ennesima volta, un impegno mancato.
E cosi, mentre gli impegni presi durante 4 anni di consigli comunali, a seguito di mozioni o discussioni nate in sede di consiglio, si sono continuamente disattesi, la pericolosità dell’arteria di via Torino rimane ancora irrisolta.
Ci domandiamo pertanto se ogni volta bisogna aspettare che ci scappi il morto prima di risolvere i problemi, o se i residenti della via debbano ancora sentirsi impauriti ad attraversare la strada a causa di spericolati che a forte velocità percorrono la via.
Considerato che l’art. 54 del TUEL prevede che il Sindaco, quale ufficiale del governo, adotti con atto motivato, provvedimenti, anche contingibili e urgenti, al fine di prevenire ed eliminare gravi pericoli che minacciano l’incolumità pubblica e la sicurezza, chiediamo che il Sindaco intervenga urgentemente per la messa in sicurezza della via Torino, trovando una soluzione, condivisa con i residenti, che garantisca ad essi la serenità e la sicurezza".

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità