NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
63 Nuovi articoli

Iglesias. Enne, Cisl: Danni ingenti alla gestione della Casa di Riposo

Politica Locale
Aspetto
Condividi

“L’atteggiamento del comune di Iglesias in relazione al servizio di lavanderia di Casa Serena è inaccettabile"! Ad affermarlo in un comunicato è Fabio Enne, Segretario Generale UST CISL " Con nota odierna l’ente ha comunicato alla cooperativa, che ha in gestione l’appalto- spiega Enne- che per l’amministrazione allo stato attuale non e’ possibile assumere nuovi impegni di spesa. Quello svolto dai nove lavoratori è un servizio indispensabile che non può essere sospeso -prosegue Fabio Enne- In caso contrario si recherebbe un danno agli ospiti della casa di riposo e ai lavoratori e alle loro famiglie. Il danno causato dalla mancanza di una proroga dell’appalto o di una nuova aggiudicazione è incalcolabile, frutto di una gestione condominiale del bilancio dell’ente da parte di questa amministrazione comunale”.  
Nel comunicato si evince che l’Autorità di Vigilanza Anticorruzione non ha ancora emanato direttive in merito alle centrali di committenza che svolgono gare e affidamenti così come previsto dal nuovo codice degli appalti ed anche in questo caso non è possibile procedere a nuova gara o affidare servizi.

Infine Enne, conclude: “Dopo la riunione meramente interlocutoria restiamo in attesa di conoscere una proposta alternativa e valida alla risoluzione bonaria della vertenza. In caso contrario siamo pronti alla barricate a tutela dei lavoratori e degli ospiti”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna