NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
02
Fri, Dec
67 Nuovi articoli

Roma. Vesuvius: interrogazione Emanuele Cani deputato Pd

Politica Regionale
Aspetto
Condividi

Dopo le comunicazioni della società Vesuvius, che ha annunciato di voler chiudere dal 31 dicembre lo stabilimento di Macchiareddu, lasciando a casa 105 lavoratori diretti e mettendo in pericolo altrettanti posti di lavoro degli appalti e indotto, il deputato sardo Emanuele Cani ha annunciato che presenterà un'interrogazione urgente al Ministro dello Sviluppo economico per conoscere quali siano le intenzioni del Governo in merito alla vicenda. "È necessario capire quali siano le motivazioni e le argomentazioni dell'azienda a supporto di questa decisione- afferma il deputato- La Sardegna non può concedersi il lusso di perdere neppure un posto di lavoro. Tanto più quando si tratta di professionalità elevate, come in questo caso, il cui operato va dare supporto al mercato nazionale. Non è neppure pensabile che possano essere cancellate le produzioni sarde in nome di una delocalizzazione in Polonia o in altri luoghi. Non è pensabile che le produzioni destinate all'Italia vengano realizzate all'estero da chi decide di passare per la delocalizzazione. Questo fatto non può essere accettato".

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità