NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
06
Tue, Dec
56 Nuovi articoli

Carbonia. Protesta su gru: troppo vento,rinunciano

Stampa Locale
Aspetto
Condividi

Dopo dieci ore hanno deciso di scendere dalla gru. Protesta finita, dunque, per l'uomo e la donna - lavoratori Ati Ifras del Geoparco - che stamattina all'alba erano saliti su una gru all'interno dell'area nuraghe Sirai, a Carbonia, per chiedere il pagamento dell'ultimo stipendio. A convincerli, più che altro, le condizioni atmosferiche avverse: il forte vento faceva oscillare la gru tanto che la donna ha avuto un leggero malessere. Per questo Giorgio Piras, segretario Fismic-Consal Sulcis Iglesiente, ha cercato in ogni modo di convincere i due a scendere. "Questo è un ulteriore gesto di disperazione dei lavoratori che già l'anno scorso, per tre mesi consecutivi, non avevano ricevuto la busta paga", ha detto dopo che i manifestanti hanno abbandonato la gru.

Fonte Ansa

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità