NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
02
Fri, Dec
67 Nuovi articoli

Oristano. Slitta a settembre l'elezione del segretario PD

Stampa Regionale
Aspetto
Condividi

E' slittata a settembre l'elezione del nuovo segretario regionale del Pd, riunitosi in assemblea a Oristano. Una riunione preliminare ristretta ha consentito di fare qualche passo avanti, ma non di arrivare ad una scelta condivisa sul nome del successore di Renato Soru (che si era dimesso nei mesi scorsi dopo la condanna in primo grado per evasione fiscale). "Il Partito democratico sardo è tenuto in ostaggio da quattro cariatidi che pensano solo a mantenere il proprio potere e il proprio stipendio", ha tuonato Soru. "Per questa gente l'assemblea non conta niente", ha detto dopo aver costretto la presidente Giannarita Mele ad aprire comunque il dibattito anche in mancanza del numero legale per dare valore ufficiale all'assemblea. "Uno spettacolo che non si può vedere", ha poi detto senza mezzi termini Soru riferendosi al gruppetto di "meno di dieci persone che tengono il Partito democratico in ostaggio e che accetterebbero che il Pd morisse pur di mantenere il loro potere".

(ANSA)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità