NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
63 Nuovi articoli

Laconi. Il maiale entra nell'agriturismo e schiaccia un pisolino sul divano bianco

Stampa Regionale
Aspetto
Condividi

Sorpresa nell’ agriturismo Genna 'e Corte: l'animale si è introdotto in una sala e non ha saputo resistere alla tentazione di concedersi, almeno per una notte, il lusso di un sonnellino nel confort. “Resisto a tutto, fuorché alle tentazioni.” Così deve aver pensato un bell’esemplare di suino dal mantello grigio che la notte scorsa, disinvolto, è entrato in una sala dell’ agriturismo Genna 'e Corte. A suscitare il suo interesse, in quest’oasi di relax con la piscina immersa nel verde e illuminata dal chiaro di luna, è stato un divano pulito, morbido e bianco. Un divano Ikea per la precisione; una tentazione alla quale non ha saputo resistere, al punto che ha deciso di concedersi, almeno per una notte, il lusso di un sonnellino nel confort. “Stanotte – racconta il titolare Giuseppe Manca di Villahermosa - approfittando della distrazione di qualcuno che ha lasciato la vetrata della saletta comune aperta, questo simpatico maiale è entrato e si è messo comodo. Non sappiamo di chi sia, ma abbiamo deciso di adottarlo; è troppo simpatico!”
Al momento all’animale non è stato dato un nome, ma i suggerimenti non mancano e tra la rosa dei nomi c’è “The King”, il Re. Un nome che sarebbe appropriato visto il fare regale dimostrato da questo esemplare speciale che non teme nessuno e si è lasciato tranquillamente fotografare dai turisti in totale relax.
La vita bucolica regala sempre belle sorprese e il contesto di Genna ‘e Corte offre interessanti occasioni di scoperte. Giuseppe Manca di Villahermosa, discendente in linea materna dalla famiglia Aymerich di Laconi, ha creato un agriturismo immerso nella natura, meta di turisti, molti dei quali stranieri, che vogliono scoprire la bellezza autentica dell’interno. Recentemente lo studioso Leonardo Melis e il suo gruppo hanno constatato una particolarità unica nel nuraghe che si erge maestoso all’interno del complesso di Genna ‘e Corte. Si tratta del “Nuraghe Azzurro” le cui pietre presentano all’interno una particolare colorazione blu. Sicuramente il nuraghe è una delle principali attrazioni, ma anche il maiale ha già numerosi fan. Le foto del curioso animale accomodato sul divano hanno, infatti, spopolato subito in rete, realizzando in poche ore oltre seimila visualizzazioni.


Ivana Fulghesu (La Nuova Sardegna.it)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna