NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
06
Tue, Dec
61 Nuovi articoli

Olbia - Con un chilo di cocaina Architetto di Carbonia finisce in cella

Stampa Regionale
Aspetto
Condividi

M. A. architetto sessantenne originario di Carbonia ma da anni residente a Milano, è stato bloccato a Olbia con un chilogrammo di cocaina nascosto nell'auto sulla quale viaggiava. L'uomo è stato arrestato ed è stato rinchiuso in carcere a disposizione dell'autorità giudiziaria. I finanzieri della Guardia di Finanza hanno fermato in viale Aldo Moro, ad un posto di blocco, una vettura. Insospettiti dal nervosismo del guidatore e considerato l'interessamento di Zatto, il cane antidroga, i militari hanno sottoposto l'auto ad una verifica approfondita sino a trovare, in un vano del cruscotto adiacente l'airbag, un involucro sottovuoto, confezionato con nastro isolante, cellophane e plastica, contenente la cocaina. Fonte Unione sarda.it

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna