NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
05
Mon, Dec
56 Nuovi articoli

Appalti truccati: arrestati cinque sindaci, tremano 13 comuni sardi

Stampa Regionale
Aspetto
Condividi

l'isola e finalizzata al controllo dell'aggiudicazione di appalti pubblici è stata sgominata dalla Guardia di Finanza di Oristano e dal Comando della Compagnia dei carabinieri di Tonara, che da martedì mattina sono impegnati nella esecuzione di 24 misure cautelari personali (tra cui 21 arresti) e numerose perquisizioni.Sono cinque i sindaci arrestati, si tratta dei primi cittadini dei comuni di Ortueri, Tonara, Belvì, Villasalto, e San Giovanni Suergiu. Proprio nel Sulcis e in particolare nella zona di Carbonia sono in corso alcune perquisizioni. Ma in totale sono 21 le persone finite in manette. Per 14 di loro le accuse contestate sono associazione a delinquere, turbativa d'asta e corruzione. In cella sono finiti il sindaco di Belvì (Nuoro), Rinaldo Arangino, di 43 anni; il vice sindaco e assessore ai Lavori pubblici del comune di Ortueri (Nuoro) Pietro Crobu, 50 anni; la responsabile del servizio tecnico del comune di Gadoni (Nuoro) Simona Vacca, 39 anni; il sindaco di Tonara (Nuoro) Pierpaolo Sau, di 53 anni; il sindaco di San Giovanni Suergiu (Carbonia Iglesias) Federico Palmas, di 41, e il responsabile del servizio tecnico dello stesso comune Beniamino Pilia, di 54; il vice sindaco di Villasalto (Cagliari) Francesco Cotza, 54 anni; Salvatore Paolo Pinna, 62 anni di Desulo (Nuoro), rappresentante della Essepi Engineering srl; Francesco Chessa, 56 anni di Irgoli (Nuoro), rappresentante della Ediligica srl; Gian Paolo Porcu, 44 anni di Belvì.Agli arresti domiciliari il sindaco di Ortueri (Nuoro) Salvatore Casula, di 65 anni; il sindaco di Villasalto (Cagliari) Leonardo Usai, di 58; Salvatore Ignazio Borto, 55 anni, consigliere provinciale di Nuoro; Giampaolo Fois, 55 anni responsabile servizio tecnico Comune di Calasetta (Carbonia Iglesias); Davide Atzeni, 35 anni, responsabile servizio tecnico comune di Villasalto (Cagliari); Sabrina Vacca, 43 anni responsabile servizio tecnico del comune di Aritzo (Nuoro); Andrea Murgia, 46 anni, professionista di Cagliari; Anna Paola Saba, 41 anni, cagliaritana; Ivan Peddio, 34 anni di Desulo (Nuoro); Gianni Dino Fadda, 53 anni, anche lui di Desulo; Gianmaria Pintori, 46 anni di Nuoro. Obbligo di dimora per i professionisti Francesco Loi, 36 anni di Quartu (Cagliari), Sergio Serra, 32 anni di Siniscola (Nuoro) e Roberto Zedda, 47 anni di Selargius (Cagliari).
Redazione Tiscali

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità