NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
63 Nuovi articoli

Meteo. Il maltempo semina morte e distruzione: 4 vittime in Lazio, Abruzzo e Campania

Stampa Nazionale
Aspetto
Condividi


Nubifragi a Palermo Una donna ha perso la vita a Benevento, dove decine di auto sono state travolte dall'acqua. Le altre vittime nel Frusinate, a L'Aquila e a Tagliacozzo (Abruzzo). Prima bombe d'acqua, frane e allagamenti al Nord. Ora la perturbazione si sposta verso il Sud. E purtroppo ci sono vittime: l'ultima, una donna, è morta travolta dall'acqua nella propria abitazione a Pago Veiano, in provincia di Benevento. La vittima, secondo i carabinieri, è una donna di 70 anni. Altre due persone hanno perso la vita in Abruzzo (anche se una di queste potrebbe essere morta per cause naturali) e l'altra nel Lazio. L'allerta temporali continuerà anche oggi, quando si prevede alto rischio idrogeologico in Sicilia: disposta la chiusura delle scuole a Catania, Messina e Trapani. Roma è stata invece risparmiata dai nubifragi, nonostante fosse stato diramato l'allarme rosso. Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, secondo quanto riferiscono fonti di Palazzo Chigi, sta seguendo gli sviluppi della grave ondata di maltempo che sta colpendo diverse regioni del Paese. Il premier é in contatto costante con il capo del dipartimento della protezione civile, Fabrizio Curci. Nubifragi a Palermo e in provincia, ma anche nel Messinese e nel Trapanese, dove, come in gran parte della Sicilia, era stato previsto un livello di allerta rosso.Tre le vittime - Un uomo di 40 anni è morto a Paliano (Frosinone), dopo che l'auto su cui viaggiava è finita in una voragine, apertasi a causa del maltempo . A bordo dell'auto c'erano tre persone. Due di loro sono riuscite a salvarsi. La seconda vittima a Civitella Roveto (L'Aquila). Si tratta di una donna di 51 anni, secondo quanto appreso dai vigili del fuoco, finita sotto il muro di contenimento della propria abitazione, crollato in seguito alla frana. Un uomo di 67 anni è stato trovato morto nella cantina allagata della sua abitazione a Tagliacozzo (L'Aquila); in un primo momento si era parlato di una folgorazione, ma i carabinieri ritengono più probabile la morte per cause naturali. A Canistro, sempre nell'aquilano, sono state evacuate un centinaio di persone dopo l'esondazione del Rio Spalto.Benevento, decine di auto sommerse - Situazione critica nella città di Benevento, e in altri centri della provincia. Nel capoluogo sannita, a seguito alla tracimazione per oltre due metri del fiume Calore, in vari punti sono decine le auto rimaste sommerse e grossi disagi si registrano alla mobilità. Sono decine le richieste di soccorso ai vigili del fuoco.Auto sommerse dall'esondazione del fiume Calore a Benevento (Ansa) LE IMMAGINI Auto sommerse dall'esondazione del fiume Calore a Benevento (Ansa)Violenti temporali in Campania - Violenti temporali, con forti raffiche di vento, si sono abbattuti in varie zone della Campania, in particolare a Napoli e nel Salernitano. Al momento - si apprende dalle sale operative dei Vigili del fuoco provinciali - non sono segnalate situazioni di particolare criticità. A Caserta un albero è caduto sulla strada, senza causare feriti. A Napoli è stato chiuso al traffico il sottopassaggio Claudio, nella zona di Fuorigrotta, allagato dalla pioggia. Allagamenti - riferiscono dalla sala operativa dei Vigili del fuoco di Salerno - si sono registrati anche nella zona dell'Agro Nocerino-Sarnese, in particolare a Cava dei Tireni. Proprio nell'Agro Nocerino-Sarnese, i sindaci di Scafati, Nocera Inferiore e Sarno, in seguito all'allerta meteo annunciata nel pomeriggio dalla Protezione civile della Regione Campania, hanno deciso di lasciare chiuse le scuole nella giornata di oggi, giovedì, per ragioni di ordine pubblico e per tutelare l'incolumità dei cittadini.Aniene esonda a Tivoli - Quattro persone sono bloccate all'interno di un capannone vicino a Tivoli, alle porte di Roma, a causa dell'esondazione dell'Aniene dovuta alle piogge. I vigili del fuoco sono sul posto per aiutare le persone ad uscire dalla struttura ora isolata. Case e scantinati allagati e alcune persone si sono rifugiate sui tetti dopo le forti piogge della giornata. Soccorsi al lavoro con le idrovore.La circolazione dei treni sulle linee Caserta-Foggia e Benevento-Avellino è stata sospesa a causa dei danni causati dai violenti temporali e dalle bufere di vento che si sono abbattuti, con decine di fulmini, la scorsa notte in molte zone della Campania. Per limitare i disagi ai viaggiatori, Trenitalia ha attivato servizi sostitutivi con autobus. Ai viaggiatori - sottolinea Trenitalia - viene "fornita massima assistenza da parte del personale ferroviario".Galletti: "Abbiamo trascurato il territorio - "Questa è la fotografia del nostro Paese: noi abbiamo un Paese a rischio perchè purtroppo per anni, per decenni, abbiamo trascurato il territorio e non abbiamo fatto gli interventi di prevenzione. Il risultato è un Paese che ha ricevuto poca manutenzione'' che è un po' quello che succede a una casa che va in ''malora'' se per esempio non viene imbiancata dopo qualche anno, dice il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti a SkyTg24 parlando dell'ondata di maltempo. ''Oggi bisogna iniziare dalle emergenze e dalla prevenzione - osserva Galletti - e dalla cultura del rispetto del territorio. Questi sono i tre temi che abbiamo sul tavolo oggi''.

Red. Tiscali.it

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna