NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
24
Tue, Jan
54 Nuovi articoli

9 Parlamentari abbandonano il M5S. Molinari: "Ci hanno tolto pure le Quirinarie"

Stampa Nazionale
Aspetto
Condividi

Sono nove i parlamentari del Movimento 5 stelle che hanno annunciato di voler lasciare il gruppo M5S per trasferirsi al misto. Sono tutti deputati: Mara Mucci, Walter Rizzetto, Tancredi Turco, Aris Prodani, Samuele Segoni, Eleonora Bechis, Marco Baldassarre, Sebastiano Barbanti e Gessica Rostellato. "Se Renzi ce lo chiede noi andiamo. E così con tutti", ha detto Walter Rizzetto.

"Anche se ancora non ci ha invitati nessuno noi ascolteremo tutti: pur rimanendo nel solco dei principi M5s noi non ci sottraiamo agli impegni ma ad ora non c'é stata alcuna trattativa né telefonata con Renzi", ha aggiunto uno dei nove nuovi fuoriusciti grillini. Intanto il vice segretario Dem, Lorenzo Guerini, ha annunciato che anche gli ex parlamentari del Movimento 5 Stelle parteciperanno alle consultazioni al Nazareno per l'elezione del presidente della Repubblica.Molinari: "Ci hanno tolto pure le Quirinarie" - "Sono stanco sicuramente della situazione, piano piano stiamo mandando a quel paese le poche cose che davamo per certe: per ultimo le quirinarie, la possibilità per i nostri attivisti di dire chi vogliono avere come presidente della Repubblica", ha detto a La Repubblica il senatore del movimento Cinque stelle, Francesco Molinari, dato in uscita. "Ormai - spiega Molinari - è un continuo smentire l'orizzontalità e la democrazia diretta che avevamo scelto come pietre fondanti del nostro Movimento, un continuo sconfessare quello che siamo". Alla domanda se abbia posto la questione ufficialmente, Molinari replica: "A chi la pongo la questione? All'assemblea dei senatori che non conta niente e viene di continuo sconfessata? Alla congiunta che non convocano più? Il punto è proprio questo: non saprei neanche più a chi porre la questione".

27 gennaio 2015 Redazione Tiscali

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna