NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
26
Sun, Feb
52 Nuovi articoli

Calcio. S’infiamma la lotta per il secondo posto nel girone A del campionato di Promozione regionale.

Calcio
Aspetto
Condividi


S’infiamma la lotta per il secondo posto nel girone A del campionato di Promozione regionale. Hanno vinto Monteponi, Carbonia e Bosa, ha perso solo il Guspini Terralba, uscito sconfitto nel confronto diretto del Monteponi per 2 a 1, ed ora distanziato di quattro lunghezze, a tre giornate della conclusione del campionato, dalla coppia Monteponi-Bosa e di due dal Carbonia che ha piegato, come da pronostico, il Girasole, con il punteggio di due reti a zero. Il Bosa ha vinto di misura, 3 a 2, sul campo del Sant’Elena.

La capolista Orrolese, dimenticata l’amarezza dell’eliminazione dalla Coppa Italia ad opera del Carbonia, non ha avuto difficoltà a piegare l’Atletico Narcao con il netto punteggio di 4 a 0 ed ora è veramente a un passo dalla promozione diretta in Eccellenza regionale, avendo 6 punti di vantaggio a tre giornate dalla conclusione della stagione regolare.

E’ assai incerta anche la lotta per la salvezza, con il Carloforte vittorioso sul campo del Senorbì, per 1 a 0, ancora quart’ultimo tre punti dietro il Siliqua che ha avuto la meglio per 4 a 2 sul Quartu 2000. Il Carloforte, non ancora abbandonate le speranze di riagganciare il Siliqua e quindi la salvezza diretta, è praticamente certo di accedere ai play out in condizione di vantaggio sulla terz’ultima che non si sa se sarà il Girasole o l’Atletico Narcao, appaiate a quota 19 punti.

Sugli altri campi, vittorie esterne per la Frassinetti Elmas ad Arbus, 2 a 0, e per la Villacidrese a Oristano, con la Tharros, per 1 a 0.


Giampaolo Cirronis

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna