NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
03
Sat, Dec
59 Nuovi articoli

La Vba Olimpia sfiora l’impresa sul campo dei Lupi Santa Croce

Volley
Aspetto
Condividi

La VBA/Olimpia sfiora l’impresa sul campo dei Lupi Santa Croce e resta in corsa per il play off promozione. La squadra di Adrian Pablo Pasquali ha giocato alla pari per cinque lunghi set con la forte squadra toscana ed alla fine si è arresa al 28° unto del tie-break sul punteggio di 15 a 13. E'  stata una partita avvincente, caratterizzata da un continuo alternarsi di situazioni e di punteggi, come emerge chiaramente dal tabellino finale. La squadra di casa è scattata avanti di un set con un parziale abbastanza netto, 25 a 18, ma ne ha subito uno ancora più netto dalla VBA/Olimpia: 25 a 17 e 1 a 1. Lupi ancora avanti con il 25 a 21 del terzo set, ancora raggiunti dalla squadra antiochense con l’identico punteggio di 25 a 21 sul 2 a 2. La decisione al tie-break, con lo scatto finale dei toscani che hanno incamerato così due punti, lasciandone uno alla VBA/Olimpia che resta distanziata di tre punti dalla terza posizione, perché la Pallavolo Saronno ha fatto registrare la sorpresa della settima giornata di ritorno del campionato di B1, superando al tie-break, in rimonta dallo 0 a 1e dall’1 a 2, il Volley Parella Torino, al termine di un match ancora più equilibrato (18 a 16 al 5° dopo altri quattro set tiratissimi, terminati con i punteggi di 23-25, 25-22, 26-24.

La giornata di ieri ha fatto registrare anche le nette vittorie delle due dominatrici del girone, l’Emma Villas Chiusi, che ha passeggiato a Iglesias (3 a 0, parziali umilianti di 25 a 5, 25 a 12 e 25 a 13) e la Bruno Rent Mondovì (3 a 0 alla Benassi Alba Cuneo, con punteggi di 25-20, 25-16, 31-29), e la sconfitta interna del Volley Cagliari con il Sant’Anna Tomcar Torino, per 3 a 1 (25-15, 25-27, 17-25, 17-25). Volley Cagliari e Volley Iglesias sono già retrocesse matematicamente in B2.

Per completare la giornata manca solo la partita tra Caloni Agnelli Bergamo e Volley Segrate. In caso di vittoria, la squadra bergamasca aggancerebbe a quota 33, al terzo posto, Volley Parella Torino e Lupi Santa Croce, e taglierebbe fuori definitivamente dalla corsa play-off la compagine lombarda. A contendersi il terzo posto utile per i play off resterebbero, dunque, quattro squadre: Caloni Agnelli Bergamo, Volley Parella Torino e Lupi Santa Croce, appaiate a quota 33 unti, e la VBA/Olimpia, subito dietro a quota 30. Per sperare la squadra di Pasquali dovrebbe infilare un filotto di quattro vittorie, con la Pallavolo Saronno in casa, il Volley Parella a Torino, Bruno Rent Mondovì in casa e Benassi Alba Cuneo in Piemonte. Ma con una concatenzione di risultati, potrebbero essere sufficienti anche 10 punti.

GP C

irronis

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità