NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
63 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Dall'3 al 12 aprile 657/ma sagra di Sant'Antioco Martire

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

Sant'Antioco si prepara a festeggiare la 657/ma sagra in onore di Sant'Antioco martire martire, patrono della città, della diocesi e dell'intera Sardegna. In programma una miriade di eventi religiosi e civili, convegni e mostre sulla figura del Santo martire sulcitano, sfilate di costumi tradizionali e giostre di cavalieri, Concerti e fuochi artificiali. La festa religiosa prende avvio domenica tre aprile che intersecherà gli appunatementi civili da venerdì otto per terminare martedì 12 aprile, giorno dedicato a Santa Rosa che la tradizione indica madre del martire. Per quanto riguarda gli appuntamenti religiosi dopo cinque giorni dedicati a diverse tematiche  quali lavoro,  malati, famiglia, vocazioni ed evangelizzazione  sabato si svolgerà il corteo de Is Coccois, il pane della festa da offrire al Santo. Partenza dalla chiesa di Santa Maria Goretti verso la Basilica dove verrà celebrata la Santa Messa e distribuito il pane benedetto mentre “su pani Pintau”, vere e proprie opere d'arte, adornerà la statua del patrono per i giorni della festa. Domenica Sante Messe  in Basilica sia la mattina che la sera alle 18.  Il giorno più importante sarà però lunedì con al celebrazione in Basilica alle 8, alle 9,30 e alle 11 delle Sante Messe. Alle 17,30 concelebrazione col Vescovo di Iglesias della Messa solenne e la presenza del coro Anninora di Desulo. Seguirà alle 18,390 la solenne processione con banda musicale, gruppi folk, cavalieri in costume, traccas e suonatori di launeddas provenienti da tutta la Sardegna, che partendo dalla basilica attraverserà le vie più importanti della città ornate con rami di palma a significare il martirio. La processione solenne è un momento molto sentito dai fedeli che oltre  seguire il simulacro del santo in processione lo attendono  a bordo delle strade e nelle piazze per rivolgergli una preghiera o una richiesta di grazia. Chiusura martedì 12 aprile  con Celebrazione Sante Messe alle 7.30; 9.30; 11.00 e 18.30 in catacomba.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna