NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
24
Thu, Aug
36 Nuovi articoli

Noale (ve). In scena un'opera dedicata ai soldati del 15/18

Ritagli
Aspetto
Condividi

L'Associazione Culturale "Un Ponte fra Sardegna e Veneto", in collaborazione e col Patrocinio del Comune di Noale, Assessorato alla Cultura, ospiterà l'Associazione SGRAFALOPA - I CANTASTORIE DEL MONTELLO che metterà in scena una rappresentazione dedicata ai soldati che valorosamente combatterono durante la Grande Guerra del '15-'18 e alla sua popolazione che dovette subirne le conseguenze. Si vuole ricordare il sacrificio di queste persone - umili operai, contadini, padri, madri di famiglia o giovanissimi, come i "ragazzi del '99", che morirono, a volte anche per errori di valutazione dei loro comandanti - affinchè non si possano più verificare simili tragedie.
Il tutto sarà accompagnato dalla proiezione di foto, filmati, musiche, suoni che sapranno sicuramente coinvolgere lo spettatore che sarà chiamato non solo ad assistere allo spettacolo, ma a viverlo!
L'evento sarà anche l'occasione propizia per conferire al Lgt (ris.) Antonio Pinna - per il suo costante impegno verso la ricerca, valorizzazione e divulgazione dei valori di Amicizia e Fratellanza che 100 anni fa unirono i destini di veneti e sardi - la Presidenza onoraria dell'Associazione Culturale "UN PONTE FRA SARDEGNA E VENETO"
Programma:

SALUTI:
Prof. Patrizia Andreotti, Sindaco Comune di Noale
Dr.ssa Lidia Mazzetto, Assessore alla Cultura Comune di Noale

INQUADRAMENTO STORICO:
Lgt. (ris.) Antonio Pinna, Consulente Storico Progetto di recupero dei siti storici della Brigata "Sassari" in Terra veneta

RAPPRESENTAZIONE MUSICO-TEATRALE:
Ass. Cult. "Sgrafalopa - I Cantastorie del Montello"

COORDINA:
Dr.ssa Elisa Sodde, Presidente Ass. Cult. "Un Ponte fra Sardegna e Veneto"

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna