NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
11
Sun, Dec
59 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Ci risiamo riprende a piovere dentro il palasport

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

A distanza di un anno ci ritroviamo nuovamente a ripetere la stessa noiosa cantilena. Il palagiacomo Cabras fa ancora "acqua da tutte le parti"! La struttura sportiva verte nello stato di precarietà denunciato esattamente un anno fa, con la differenza che, essendo trascorsi dodici mesi, i danni sono aumentati e l’impianto risulta essere ancor più bisognoso di interventi manutentivi.
Al primo scroscio di pioggia l’acqua è filtrata copiosa, ancora una volta, rischiando di rendere il palazzetto dello sport inadeguato ad ospitare le manifestazioni sportive.
Genti Noa chiede all’amministrazione di curarsi almeno dell’ordinario. Spesso le criticità non dipendono dal fato, ma dall’incuria e dalla incapacità politico amministrativa.
Ovunque ci giriamo, percepiamo luci spente e porte sbarrate. La strategia quale sarebbe? Esasperare gli animi fino a quando l’economia locale morirà definitivamente? Così potrete dire che non era colpa vostra? Il lento deteriorarsi di ogni cosa a Sant’Antioco è davvero inaccettabile. Lanciamo quindi l'ennesimo appello a chi di dovere: non lasciamo che il palazzetto cada a pezzi, interveniamo immediatamente! Abbiate almeno la decenza di curarvi delle cose semplici!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità