NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
04
Sun, Dec
55 Nuovi articoli

Nebida. Sono terminate intorno alle 17 di oggi per le operazioni di spegnimento del rogo che ha devastato 150 ettari di territorio

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Sono proseguite per tutta la mattina, per terminare intono alle 17 di oggi le operazioni di spegnimento dell’incendio che da ieri pomeriggio ha incenerito oltre 150 ettari di alta e bassa macchia mediterranea il territorio di Nebida, frazione del comune di Iglesias. Per tutta la sera di ieri e la mattina di oggi elicotteri e Canadair hanno fatto la spola senza sosta tra l’area attaccata dalle fiamme e la diga di Monte Pranu, per i rifornimenti d’acqua, da hanno scaricato sul terreno, che un fortissimo vento di maestrale ha impossibilitato di effettuare in mare che dista dai luoghi interessati dall'incendio distante solo poche centinaia di metri. Alle 17 di oggi l'incendio può dirsi praticamente spento. Le squadre antincendio dei forestali stanno procedendo alla bonifica dei luoghi. Intanto però si è in attesa di un altro Canader che ha decollato da olbia per effettuare alcuni lanci di conteniemento in aree partricolarmete difficili e dove esiste ancora qualche criticità. La Direzione Generale della Protezione Civile ha diramato intanto un nuovo bollettino nel quale, persiste anche per la giornata di domani lo stato allerta codice arancione che corrisponde ad alta pericolosità di incendio. La situazione sarà monoitorizzata come sempre dal Sistema regionale di protezione civile.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità