NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
03
Sat, Dec
59 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Due ettari di alta e bassa macchia inceneriti dal fuoco a stagno Cirdu

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Le fiamme sono scoppiate improvvisamente giovedì notte in quella collina che digrada verso Stagno Cirdu. Quando è scoppiato l'incendo, intorno a mezzanotte, le persone che abitano in diverse case e villette sparse sono state prese alla spovvista. Le fiamme sospinte dal forte maestrale hanno ridotto in cenere circa due ettari di rigogliosa vegetazione di alta e bassa macchia mediterranea circondando pericolosamente anche le abitazioni. A spegnere l'incendio, di sicura origine dolosa, e mettere in sicurezza le abitazioni sono stati i barracelli e i vigili del fuoco del distaccamento di Carbonia insieme agli stessi abitanti.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità