NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
24
Tue, Jan
59 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Riparte l'emergenza incendi. Stamattina ancora fiamme vicino alla Favola e nella notte a Cussorgia

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Da tre giorni L'isola di Sant'Antioco è sotto assedio degli incendiari. A metà mattina, mentre i forestali erano impegnati nell'opera di bonifica dell'area interessata dall'incendio di eiri pomeriggio, il fuoco ha ripreso ad ardere vicino alla Favola. Il vento di maestrale sta spingendo le fiamme dalla parte opposta del rogo di ieri pomeriggio che ha incenerito circa 70 ettari di alta e bassa macchia mediterranea, orti, vigne, frutteti e messo a rischio diverse abitazioni. Sul posto guardie forestali, barracelli, vigili del fuoco e protezione civile. Ad arginare le fiamme con le bombe d'acqua lanciate dall'alto sta operando l'elicottero della base di Marganai. La notte scorsa poi le fiamme sono scoppiate nelle campagne di Cussorgia. Sino alle 4 del mattino il rogo ha tenuto impegnati vigili del fuoco e forestali. A bruciate altre sterpaglie e vigne anche qualche casetta utilizzata come deposio attrezzi. In cenere anche una barca mentre sono esplose diverse bombole di gas. Si teme che un pastore abbia perso il gregge.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna