NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
27
Mon, Feb
52 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Intervento guardia costiera per assistenza a 17 migranti irregolari in difficoltà

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Sono 17 i migranti irregolari di asserita nazionalità algerina che si sono trovati in difficoltà mentre a bordo di un barchino tentavano di  raggiungere le coste del sud ovest sardo. Alle 14.00 Dopo essere stati rintracciati e soccorsi sono stati trasbordati a bordo della motovedetta CP812 della Capitaneria di Porto di Sant’Antioco. A causa delle avverse condizioni del mare infatti rischiavano di non raggiungere la costa in sicurezza. I migranti sono stati avvistati al largo  del Golfo di Palmas da un peschereccio che, avendoli visti in navigazione ha allertato la Capitaneria. I migranti sono stati condotti al Porto di Teulada dove, dopo aver ricevuto le prime cure mediche dall’ambulanza del 118, come di consueto, sono stati scortati a Cagliari dal personale della Caritas diocesana e dalle forze dell’ordine.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna