NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
03
Sat, Dec
59 Nuovi articoli

Iglesias. Non risolutivo incontro Ex Rockwool con l’assessorato regionale al Lavoro.

Politica Locale
Aspetto
Condividi

L’incontro di giovedì mattina con l’assessore regionale al lavoro per discutere del futuro dei lavoratori Ex Rockwool non è stato certamente risolutivo. L’assessore Mura si è dimostrata disponibile al dialogo e alle dovute verifiche, spiega la Cisl, nel frattempo riteniamo doveroso non perdere un altro secondo utile. Pertanto nelle prossime ore, continua il sindacato territoriale, chiederemo alla Commissione Consiliare competente per materia di fissare un’audizione con all’ordine del giorno la vertenza degli Invisibili. 

Se dovesse essere necessario, chiederemo ai consiglieri regionali commissari di stendere una proposta di legge a tutela dei lavoratori Ex Rockwool.

"Non possiamo che ricordare che i 12 invisibili scontano un “peccato originale”, se così può essere definito, dovuto alla mancanza di stabilizzazione da parte della Società madre, Rockwool, rispetto all’agenzia interinale. Siamo convinti che gli stessi, portino con se una dote e i requisiti per essere anche loro destinatari della stessa ricollocazione degli altri colleghi- afferma Fabio Enne Segretario Generale UST CISL Sulcis Iglesiente - Manteniamo la barra dritta sulla proposta, condivisa anche dal Presidente del Consiglio Regionale, Ganau, che prevede l’assunzione dei dodici lavoratori ex Rockwool in Ati Ifras da gennaio 2017 e in attesa gli stessi verrebbero impiegati in attività lavorative temporanee in virtù dei vari progetti per le politiche attive del lavoro”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità