NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
04
Sun, Dec
59 Nuovi articoli

Calasetta. I consiglieri di minoranza hanno denunciato i ritardi nella pulizia delle spiagge.

Politica Locale
Aspetto
Condividi

La stagione balneare è già in uno stato avanzato, e le spiagge di Calasetta sono ancora invase della alghe. I consiglieri di opposizione del gruppo “Calasetta Cambia” Sandro Dessì, Maria Immacolata Argiolu, Giovanni Battista Cipollina e Tony Porseo, lunedì scorso hanno presentato un’interrogazione al sindaco, Antonio Vigo, ai consiglieri comunali e al consigliere delegato all’Ambiente, Roberto Lusci, nella quale denunciano il grave ritardo nell’espletamento della prevista campagna di pulizia degli arenili comunali. «Consci delle attuali difficoltà di vario ordine per le Amministrazioni – affermano Sandro Dessì, Maria Immacolata Argiolu, Giovanni Battista Cipollina e Tony Porseo -, tuttavia non possiamo non rilevare che ogni Amministrazione, eletta dai cittadini e nella quale essi hanno riposto fiducia, ha comunque il compito di affrontare i problemi con adeguata tempestività nella programmazione.»
I quattro consiglieri di opposizione nell'ìinterrogazione hanno ricordato ancora una volta all’Amministrazione Comunmale che governa Calasetta la necessità di un’adeguata tempestiva programmazione della pulizia delle spiagge a partire dall’inizio dell’anno solare, possibilmente evitando di addurre motivazioni legate a ritardi e manchevolezze delle istituzioni di vario grado, quale causa dei ritardi nell’azione».

L'INTERROGAZIONE
Alla cortese attenzione
Sig. Sindaco Comune di Calasetta Dott.lng. Antonio Vigo
Sigg.ri Consiglieri Comunali
Sig.Consigliere delegato allAmbiente Roberto Lusci
Sig.Responsabile ufficio tecnico, Assessore ai Lavori Pubblici Alessandro Murru
I Consiglieri comunali del Gruppo di Minoranza "Calasetta Cambia"
Presentano alle SS.VV. lnterrogazione A RISPOSTA SCRITTA riguardante l'argomento di cui a seguire:
- Ritardo inizio pulizia spiagge per la Stagione balneare 20L6.
PREMESSO
Che per ogni Anno Solare è prevista come da contratto con la Ditta che si occupa del ritiro dei R.S.U. la pulizia degli arenili e litorali del nostro Paese dal mese diAprile sino al 15 Giugno (in considerazione del fatto che la Stagione Turistica inizia ufficialmente il 1" Maggio), per un totale di 100 ore lavorative
Che in tale periodo è prevista la rimozione dei materiali che si depositano lungo le spiagge e scogliere durante la stagione invernale
Che gli interventi sono così articolati:
lntervento con operatore di ll livello per la raccolta manuale
lntervento con autista di lV livello con mezzo pulisci-spiaggia adatto a lavorare in condizioni miste (sabbia asciutta, umida e satura d'acqua) per rimozione delle alghe accumulatesi sull'arenile etc...
Che nelle ultime settimane i sottoscritti hanno raccolto riguardo tale ritardo innumerevoli lamentele da parte di operatorituristici, commercianti, cittadini e turisti (alcuni dei quali hanno anticipato il rientro al proprio domicilio di origine nel mese di Giugno delusi dalle condizioni dei litorali), compresi quelli che da anni hanno acquistato casa nel nostro Paese'
Che il nostro paese vive soprattutto diTurismo, con attività prevalentemente concentrate neitre mesi estivi, e se si fosse intervenuti per tempo (cioè già nel periodo compreso tra Aprile e Giugno scorsi) non si sarebbe giunti a peggiorare una situazione a dir poco disastrosa per le già magre risorse economiche dello stesso Paese
INTERROGANO
la Amministrazione Comunale di Calasetta riguardo il ritardo nell'espletamento della prevista campagna di pulizia arenili del nostro Comune.
I suddetti consiglieri di Minoranza a malincuore ricordano per l'ennesima volta all' Amministrazione la necessità di adeguata tempestiva programmazione della pulizia spiagge a partire dall'inizio dellAnno Solare, se possibile evitando di addurre motivazioni legate a ritardi e manchevolezze delle lstituzioni di vario grado quale causa dei ritardi nell'azione.
Consci delle attuali difficoltà di vario ordine per le Amministrazioni, tuttavia non possiamo non rilevare che ogni Amministrazione, eletta dai Cittadini e nella quale essi hanno riposto fiducia, ha comunque il compito di affrontare i problemi con adeguata tempestività nella Programmazione.
I Consiglieri di Minoranza Gruppo "Calasetta Cambia"

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità