NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
63 Nuovi articoli

Portoscuso. Sindacati Alcoa, sindaci sono con noi

Politica Locale
Aspetto
Condividi

Anche i sindaci del Sulcis condividono i problemi legati alla vertenza e sono disponibili a seguire operai e sindacati dell'Alcoa a Roma, lunedì 5 settembre, per l'incontro con il governo e la Regione al ministero dello Sviluppo economico. "Data utile annunciata dal ministro Carlo Calenda - precisano i rappresentanti dei metalmeccanici - ma ancora non è arrivata alcuna convocazione ufficiale". E' quanto emerge dopo la lunga riunione di stamattina organizzata dalle sigle e alla quale hanno preso parte 19 dei 23 primi cittadini del Sulcis.
"Si è aperta la possibilità di fare il punto sulla vertenza anche nei Consigli comunali, come già abbiamo fatto in passato - ha riferito il segretario territoriale di Fim Cisl, Rino Barca - oggi abbiamo potuto constatare la consapevolezza dei sindaci che ogni giorno toccano con mano la crisi del territorio".
Bruno Usai dell'rsu Alcoa e della segreteria Fiom Cgil, conferma che "gli amministratori sostengono l'importanza della vertenza, comprendono l'influenza delle buste paga dei lavoratori Alcoa sull'economia del territorio". Per questo "si uniranno alla lotta degli operai e li ringraziamo per la loro vicinanza, per aver risposto alle nostre sollecitazioni e perché sono della nostra partita". Intanto, domani dalle 8.30 davanti ai cancelli dello stabilimento di Portovesme, è convocata l'assemblea generale dei lavoratori. Sarà l'occasione per discutere e prendere accordi per il viaggio a Roma in programma lunedì prossimo.
ansa

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna