NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
03
Sat, Dec
61 Nuovi articoli

Carbonia. Amministrazione interviene sulle strutture sportive della Città

Politica Locale
Aspetto
Condividi


Nella seduta del 13 aprile 2015, la Giunta del Comune di Carbonia, ha approvato alcune importanti delibere per risolvere rilevanti problemi che alcune strutture sportive cittadine si trascinano da anni.
Con una delibera sono stati stanziati 70mila euro per la riqualificazione del campo di calcio a 5 in erba sintetica di via Balilla: il progetto prevede il rifacimento del manto in erba sintetica e la sistemazione della recinzione.
Con altre 2 delibere sono stati stanziati 35 mila euro per la messa in sicurezza del Palazzetto dello Sport di Cortoghiana e 55 mila euro per la messa in sicurezza del Palazzetto dello Sport di Bacu Abis. Entrambe le strutture sono state chiuse ad inizio stagione sportiva poichè necessitavano di un adeguamento alla normativa.
A breve saranno stanziati, inoltre, anche i 100 mila euro necessari per la riqualificazione del campo polivalente che si trova dietro la sede della ex circoscrizione di Cortoghiana: anche in questo caso il progetto prevede la sistemazione di un manto sintetico e la sua tracciatura al fine di renderlo omologato al calcetto, al tennis e al volley; la risistemazione della recinzione del campo e dell'impianto elettrico.
Con questi interventi si sta portando a compimento un’importante azione di riqualificazione delle strutture sportive cittadine. Dal 2011 ad oggi sono stati riqualificati, infatti, i campi di calcetto di Is Gannaus (60 mila euro circa) e Bacu Abis (60 mila euro circa) a cui si andranno a sommare il campo di calcetto di via Balilla e il campo polivalente della circoscrizione di Cortoghiana con una somma totale, investita nei sintetici di calcetto o polivalenti, di circa 290 mila euro.
A questi interventi si aggiungono quelli per le principali palestre delle frazioni: sui Palazzetti dello Sport di Cortoghiana e Bacu Abis sono stati già stanziati, infatti, rispettivamente 80 mila e 37 mila euro per lavori di ristrutturazione sulle strutture e 30 mila euro complessivi (15 mila euro per palazzetto) per l’acquisto di attrezzatura sportiva, che con i soldi messi a disposizione dalla Giunta nella seduta del 13 aprile, raggiungono un importo complessivo di 130 mila euro per il Palazzetto dello Sport di Cortoghiana e 107 mila euro per il Palazzetto dello Sport di Bacu Abis.
Altri importanti interventi di riqualificazione e ripristino, durante gli ultimi 4 anni, sono stati adottati per lo Stadio Comunale (8 mila euro per il rifacimento del manto erboso), per il Palazzetto dello Sport di via Delle Cernitrici(10 mila euro complessivi per diversi interventi finalizzati a mantenerne l'efficienza) e per la zona sportiva di via Balilla, in cui sono ancora in corso i lavori che vedranno la riqualificazione del campo da tennis; lavori, questi ultimi, resi possibili grazie ad un finanziamento da 220 mila euro che è andato a coprire anche interventi di messa in sicurezza di altri impianti sportivi cittadini. Complessivamente sono stati investiti, nella riqualificazione e messa in sicurezza delle strutture sportive cittadine, circa 600 mila euro e a breve ne verranno stanziati altri 100 mila sul polivalente di Cortoghiana.
"Gli interventi messi in atto in questi 4 anni e quelli che a breve approveremo e realizzeremo dimostrano la volontà di questa Amministrazione di puntare sullo Sport. Consapevoli che Carbonia ha già un elevatissimo numero di strutture sportive nel proprio patrimonio, abbiamo puntato alla riqualificazione di quelle esistenti, alcune delle quali non erano mai state oggetto di manutenzione da quando sono state costruite. Nel rispetto delle esigenze dei cittadini e delle associazioni delle diverse aree urbane della Città, abbiamo cercato di porre in essere interventi territorialmente equilibrati, che tenessero in forte considerazione le principali frazioni comunali e la loro vivacità sportivo-associazionistica, senza però trascurare le esigenze delle altre associazioni. Stiamo lavorando per sbloccare i fondi che servono alla riqualificazione del campo polivalente circoscrizionale di Cortoghiana e prevediamo di poter dare, nei prossimi mesi, risposte positive anche sulla sistemazione del campetto sportivo della zona Ospedale. Con questi ultimi due interventi andiamo così a completare una rosa di 5 campi polivalenti in sintetico che da anni versavano in pessime condizioni e che stiamo restituendo alla cittadinanza in condizioni di eccellente fruibilità”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità