NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
11
Sun, Dec
59 Nuovi articoli

Sardegna. Capelli (cd) Essenzialità centrali. Il governo fa opposto di suo dovere

Politica Regionale
Aspetto
Condividi

“Oggi dopo quello che ho sentito affermare alla Camera dal sottosegretario allo Sviluppo Economico Simona Vicari in risposta alla mia interpellanza urgente sulla richiesta di proroga del regime di essenzialità delle centrali elettriche di Ottana Energia, di E.On Fiumesanto e del Sulcis, devo dire il disinteresse del Governo nei confronti della Sardegna ha toccato un nuovo massimo”. Lo ha dichiarato Roberto Capelli, deputato del Centro Democratico.  “Perché questo Governo è lo stesso che poche settimane fa ha fatto sua una mozione approvata all’unanimità dal Parlamento sul “caso Sardegna” e poi, nei fatti, fa dire al sottosegretario Vicari cose che vanno nella direzione opposta, negando il ruolo stesso della politica che dovrebbe essere quello di intervenire dove esistono situazioni sociali che lo richiedono e non solo quello di lavarsi le mani di fronte alle decisioni di natura puramente economico-finanziaria di un’azienda che lo stesso governo controlla come Terna di cancellare tre centrali sarde dall’elenco delle essenziali. Si sta dando un colpo durissimo – continua Capelli - non ad una regione con un’economia in grande crescita, ma ad un’Isola, unica in Europa, sempre più tagliata fuori da tutto, dai trasporti ferroviari statali, alla metanizzazione, e con il reddito pro capite più basso d’Italia e la disoccupazione più alta. Spero che il Governo smentisca se stesso al più presto o le conseguenze occupazionali saranno davvero gravissime e tutte a carico dell’esecutivo”, conclude il deputato sardo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità