NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
05
Mon, Dec
56 Nuovi articoli

Cagliari. Nuovo sit-in lavoratori Eurallumina questa mattina in via Roma

Politica Regionale
Aspetto
Condividi

uovo sit-in, il 14/mo dallo scorso 28 luglio, della RSU e di una delegazione di lavoratori Eurallumina questa mattina davanti all’assessorato regionale della Difesa dell’Ambiente, , a Cagliari. Il sit-in, come annunciato dalla Rsu unitatia aziendale, serve per monitorare l’evoluzione del percorso autorizzativo, a 21 giorni dalla conclusione dei 60 giorni previsti dalle norme di legge. Nel corso del sit – in odierno che è stato il più numeroso sinora effettuato. Dimostra che con il passare dei giorni che separano la data dalla conclusione dell’ iter procedurale anche il livello di attenzione e mobilitazione dei lavoratori , come già successo nella grande manifestazione del 26 novembre scorso, è destinata ad aumentare.
Oggi la Rsu chiesto e ottenuto un incontro con la direttrice dell’Assessorato all’Ambiente dottoressa Paola Zinzula a cui è stato chiesto di ufficializzare le date relative alla conferenza dei servizi. La richiesta è stata accettata e le date della conferenza sono state fissate martedì 29 e mercoledì 30 dicembre 2015. Una ulteriore richiesta è stata quella di ottimizzare il poco tempo a disposizione in modo che le osservazioni rilevate nel corso del sopralluogo svoltosi in data 19 e 26 novembre scorso,possano essere presentate nel periodo previsto e le eventuali integrazioni vengano presentate alla proponente prima della conferenza dei servizi, che per il sindacato, deve assolutamente concludere la fase istruttoria. Le stesse richieste sono inviate ai responsabili del settore ambiente della ex provincia.
In tarda mattinata il sit – in si è trasferito davanti alla sede regionale della Rai. “Nell’incontro con la dirigente dottoressa Boccia – fanno sapere i responsabili della Rsu- abbiamo presentato il nostro rammarico e disappunto, con la consegna anche un dettagliato documento con date e avvenimenti, per alcune messe in onda di tg regionali con notizie non veritiere sulla nostra vertenza e sopratutto il palese ed eccessivo spazio dedicato a persone che non hanno rappresentanza nella vertenza.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità