NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
07
Wed, Dec
64 Nuovi articoli

Cagliari. Rubiu (Udc)Migranti nelle coste del Sulcis:

Politica Regionale
Aspetto
Condividi
 


Con gli sbarchi ininterrotti di migranti nelle coste del Sulcis si riaccende il dibattito politico su un fenomeno diventato ormai emergenza. Il capogruppo regionale dell’Udc Gianluigi Rubiu non nasconde le perplessità. <<La situazione nel Sulcis Iglesiente si sta trasformando in un vero e proprio allarme, vista la difficoltà di gestione dei profughi sul territorio – spiega Rubiu, che ha presentato un’interpellanza urgente al presidente Pigliaru – Si tenga conto che in pochi mesi sono arrivati nei litorali del Sulcis quasi 400 migranti>>. E gli ultimi avvenimenti, con l’arresto per furto di alcuni fuggiaschi a pochi giorni dall’arrivo in Sardegna, non lasciano certo immaginare scenari ottimistici. L’esponente centrista punta il dito sulla mancanza di presidi nelle coste: <<E’ un dato di fatto – osserva – che le coste del Sulcis, da Porto Pino a Cala Cipolla sino ai litorali attorno a Teulada e Maladroxia, non siano controllati, con gli sbarchi di disperati che avvengono senza difficoltà>>. Il capogruppo Udc non mette in discussione la necessità dell’accoglienza: <<Occorre attrezzare il territorio sotto l’ottica della prima ricezione dei migr
anti – conclude Rubiu – ma non si può certo pensare che il Sulcis Iglesiente possa trasformarsi in un territorio ripopolato dai profughi. Il territorio soffre già di drammi sociali e economici, considerato il declino del tessuto socio economico. Le strutture ricettive sono ormai al collasso con l’ospitalità di centinaia di migranti. La condizione sta diventando insostenibile, con il rischio connesso all’ordine pubblico. Sarebbe necessario l’intervento della Regione per evitare un’invasione senza controllo di disperati in cerca di un approdo, con un vertice con il Governo finalizzato al trasferimento dei profughi>>.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità