NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
06
Tue, Dec
56 Nuovi articoli

Cagliari. Tocco (FI) sul rinvio della nomina per il super manager della Asl unica

Politica Regionale
Aspetto
Condividi


<<Non si può continuare con questo valzer di nomi per la guida di un settore così fondamentale per i cittadini come la salute. Di più. Sarebbe davvero paradossale che la sanità sarda possa essere condotta da un direttore proveniente dalla Penisola, distante dalle esigenze dei diversi territori>>. E’ quanto sottolinea il consigliere regionale Edoardo Tocco (FI) sul rinvio per la designazione del super manager della Asl unica isolana: <<E’ assurdo pensare che sulla sanità sarda si consumino dei giochi di potere per la spartizione delle poltrone – continua l’esponente degli azzurri – senza che si adotti una strategia utile a dare un futuro ai presidi ospedalieri, mai come ora in una fase di incertezza viste la carenza di personale e le sforbiciate ai servizi>>. Il pericolo è che si vada verso l’ennesimo periodo di commissariamento: <<E sarebbe un’ulteriore beffa ai danni dei cittadini sardi, alle prese con disagi sempre più gravi all’interno degli ospedali isolani – conclude Tocco – Per questo diventa necessario dare una guida certa alla sanità, ponendo fine al balletto dei nomi e valorizzando le competenze all’interno della sanità sarda>>.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità