NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
64 Nuovi articoli

Renzi ha perso per colpa della Boschi e degli scandali di Banca Etruria

Stampa Nazionale
Aspetto
Condividi

Il premier deve usare subito il lanciafiamme che ha annunciato per fare il suo partito completamente nuovo.
Ha vinto Gianroberto Casaleggio che aveva scelto sia la Appendino che la Raggi e aveva detto vinceremo a Roma e Torino e sarà l'inizio di un nuovo tempo. Nel Pd che ha perso, ha perso un pò meno Renzi che ha scelto un solo candidato: Beppe Sala che - anche se di poco - ha vinto. A perdere è piuttosto il partito.

E soprattutto ha perso nettamente e sonoramente Maria Elena Boschi. Perché la Boschi? Perché con la vicenda della banca Etruria ha fatto perdere la "purezza"e la forza 'etica' del renzismo. Da quel momento è finita la "diversita'"dei renziani e di Renzi. E i 5 stelle vincono perché sono la "diversità " e a Torino di fronte ad una Appendino molto istituzionale la folla gridava "onestà onestà" come al funerale di Casaleggio.

Invece la Boschi ha continuato a infilare una "gaffe"dietro l'altra facendo male a Fassino con la sua arroganza sui soldi alla Sanità e pretendendo di convincere gli elettori romani con una sua telefonata in extremis pro Giachetti. Quindi in qualche modo forse siamo arrivati a Renzi contro Boschi? Non credo ma intanto Renzi deve usare subito il lanciafiamme che ha annunciato per fare il suo partito completamente nuovo.

Tiscali.it - Giovanni Minoli

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna