NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
03
Sat, Dec
61 Nuovi articoli

Calcio- Vincono tutte le grandi nella 23ª giornata del girone A del campionato di Promozione.

Calcio
Aspetto
Condividi

Vincono tutte le grandi nella 23ª giornata del girone A del campionato di Promozione. La capolista Orrolese (50 punti) ha travolto per 5 a 1 la Frassinetti Elmas (39) di Virgilio Perra che ha subito così in 90′ oltre la metà dei goal che aveva subito nelle precedenti 22 giornate (9). La prima inseguitrice, il Bosa (47), ha liquidato il Girasole (19 punti) con un altrettanto netto punteggio di 4 a 1. Carbonia (43) e Monteponi (41), hanno vinto con l’identico punteggio di 2 a 0 i match casalinghi con Arbus (30) e Quartu 2000 (26) e mentre il Carbonia ha conferma sua terza posizione, la Monteponi ha guadagnato una posizione, scavalcando la Frassinetti, alle spalle dei cugini minerari.

Giornata no per le altre due squadre sulcitane, il Carloforte (21 punti), piegato di misura dal Sant’Elena (40) per 2 a 1, e per l’Atletico Narcao (16), battuto nettamente sul campo del Guspini Terralba (40), per 4 a 0. La situazione in coda alla classifica è rimasta praticamente invariata, in quanto solo il Siliqua (24 punti) ha compiuto un piccolo passo avanti, pareggiando il confronto casalingo con la Tharros (32), 1 a 1, mentre la Villacidrese (27) ha vinto, come da pronostico, a Senorbì (10), 2 a 0.

Nel girone A del campionato di Prima categoria, passo falso della capolista Vecchio Borgo Sant’Elia (47 punti), travolta per 3 a 0 dalla Ferrini Quartu (42) ed agganciata in testa alla classifica dalla San Marco (47) che non è andata al di là del 2 a 2 nel match casalingo con il lanciatissimo Villamassargia (45), sempre terzo ma ora a soli due punti dalla vetta. In crescita il Sinnai Calcio a 11 (39), 2 a 0 sul Cus Cagliari (27), la Fermassenti (37), 2 a 1 sull’Uragano Pirri (15), e il Villasimius (37), corsaro sul campo del Decimo ’07 (18).

Il Tratalias (35) ha battuto 4 a 2 l’Iglesias (7), e l’Europa 2008 Domusnovas (30) ha regolato il Villasor (17) con il punteggio di 2 a 0.

Giampaolo Cirronis

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità